Stop MusicsepPlay Music

Google
Web www.veet.it


Presentazione - Enzo de Ruvo
 
Enzo de Ruvo, nato a Novara il 17 febbraio 1962 è chitarrista e musicista da molti anni con repertorio a 360 gradi. La sua formazione è stata prevalentemente di scuola jazzistica e blues/rock. Cominciando a giovane età da autodidatta e con alcune collaborazioni con chitarristi come Gianni Berlanda e Andrea Braido i suoi studi hanno proseguito con l’esperta supervisione del chitarrista jazz Giuliano Cramerotti per poi accedere per cinque anni all’impegnativa scuola jazzistica di Venezia con docenti del calibro di Sandro Gibellini, Pietro Tonolo, Stefano Rossi, Rita Marcotulli, Giannantonio De Vincenzo e altri ottimi musicisti. Per quattro anni ha suonato con le Big Band di questi ultimi musicisti coltivando delle esperienze estremamente arricchenti. Parecchie sono state le collaborazioni con gruppi del Trentino suonando nelle birrerie, nei locali, nelle feste e quant’altro. Ora la sua musica si sta estendendo su nuove esplorazioni e sperimentazioni nel campo della new age e nelle musiche per la terapia , lo yoga e la meditazione. Insegna chitarra (folk, classica ed elettrica) e basso elettrico dal 1990 in varie scuole musicali del Trentino. Inoltre organizza corsi personalizzati e di avviamento alla musica.                         
Diplomato (dopo un triennio) alla scuola di specializzazione in MUSICOTERAPIA di Padova (filiale dell’università europea Jean Monnet di Bruxelles), sta lavorando per l’applicazione terapeutica della musica. Diplomato inoltre, dopo un triennio di specializzazione alla scuola Shambala di Milano, come operatore SHIATSU. Per altro attento e diligente studioso di alimentazione e discipline naturali come la macrobiotica, lo yoga e l’ayurveda.
Socialmente dà un ulteriore contributo di rilievo tramite la diffusione di libri e video di saggi e maestri contemporanei di altissimo valore.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
veet-enzo@libero.it
 
Per saperne di più riguardo ai suoi corsi musicali, alla musicoterapia, allo shiatsu, o per una visione dei libri sui saggi contemporanei naviga utilizzando il menù a sinistra della pagina.